Glamour

Questo genere, a differenza del ritratto, usa sì molto con lo sguardo MA anche (e soprattutto) con il corpo: è un gioco di seduzione, fatto di vedo/non vedo, lasciando molto spazio all’immaginazione di chi guarda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *